villa

fra la marrana e l'acquedotto felice

SCOPERTA

Fra la Marrana e l’Acquedotto Felice, a Nord del Casale di Roma Vecchia, durante i lavori per la costruzione di un campo sportivo nel 1976 venne trovata una Villa Romana.

Durante gli scavi vennero indivuduate due zone che non sono direttamente comunicanti fra di loro.

Villa fra la marrana e l'acquedotto Felice

PRIMO SETTORE

1 Fogna a Cappuccina

2 Salone Absidato

3 Cubicula

Mappa della Villa

LA VILLA DI ETÀ ADRIANEA REALIZZATA IN MURATURE IN OPUS RETICOLATUM È COMPOSTA DA DUE GRANDI SALE E DA SETTE AMBIENTI MINORI ESTENDENDOSI ALL’INTERNO DI UN’AREA DI 30 PER 50 METRI.

PRIMO SETTORE

All’interno della prima zona vennero trovati dei muri perimetrali in opus reticolatum e in opus latericium, il quali compongono vari ambienti quadricolati (n°3)  che possono essere definiti come dei cubicula, piccole stanze spesso destinate all’uso di camera da letto.  Al lato di questa area della villa troviamo una sala absidata (n°2) , e sulla sinistra, nel lato Nord- Est invece vi è una fogna a cappuccina (n°1), tipica fogna dell’età imperiale romana costituita da un canale coperto da delle grandi tegole disposte ad angolo acuto.  Difatti come era uso presso i romani gli appartamenti signorili erano collegati agli acquedotti e alla rete fognaria

muri della villa
secondo settore

SECONDO SETTORE

All’interno del secondo settore vennero trovati altri muri perimetrali in opus reticolatum e in opus latericium, dove troviamo un corridoio di servizio.

All’interno della villa si rinvennero  tre grandi eleganti cornici di marmo bianco, a cassettoni, decorate con rosette. 

CISTERNA

Potrebbe far parte della villa la Cisterna presente al lato dell’Acquedotto Felice, proseguendo lungo viale Appio Claudio, alimentata dell’Acqua Marcia-Tepula-Iulia, che originariamente era alimentata dell’Acqua Marcia-Tepula-Iulia, e sarebbe stata quindi destinata all’approviggionamento idrico della villa.

Cisterna

VILLA ROMANA DEL CASALE

Alcuni studi ipotizzano che questa villa possa appartenere alla villa romana del Casale di Roma Vecchia, il quale venne costruito sopra un’antica villa Romana, come è possibile vedere lungo il lato Nord Est ed il lato Sud Ovest dove possiamo notare ancora oggi i bianchi pilastri in marmo, riutilizzati nell’odierna muratura del portale, che facevano parte  del probabile Andron, dell’antica villa romana. Se le ipotesi degli studiosi si rivelassero esatte ci troveremmo innanzi ad una villa dalle notevoli dimensioni, corrispondenti all’area che va dal Casale di Roma Vecchia sino alla Cisterna presso Viale Appio Claudio. 

Casale de Roma Vecchia

COSA POSSIAMO VEDERE 

La maggior parte degli elementi che costituiscono la villa sono al momento interrati. Possiamo vedere i muri che fuoriescono dal terreno, in alcuni punti fra Viale Appio Claudio l’Acquedotto Felice e la Marrana, la Cisterna sopra descritta e parte dell’antica muratura inglobata nel Casale di Roma Vecchia.

 

Arrow
Villa Flavianus

VILLE

Villa al nord del cavalcavia

VILLA A NORD DEL CAVALCAVIA

Villa al sud del cavalcavia

VILLA A SUD DEL CAVALCAVIA

Villa di Gaio Menio

VILLA DI GAIO MENIO

Villa del V miglio

VILLA V MIGLIO

Villa Flavianus

VILLA DI FLAVIUS DEMETRIUS